Pubblicati da Stefania

Vacanze a settembre: come scegliere dove andare

Questo è l’anno delle incertezze e molti ancora non hanno deciso dove trascorreranno le loro vacanze estive. Probabilmente qualcuno rimanderà le vacanze a settembre. La scelta della meta in questo periodo deve coniugare il desiderio di libertà con il bisogno di sicurezza. Come stare tranquilli e godersi la vacanza? Se non sai dove andare in vacanza a settembre, ecco qualche idea e qualche suggerimento per come scegliere.

Offerte viaggi: come valutarle

Per valutare le offerte viaggi spesso devi acquisire tante informazioni (magari con poco tempo a disposizione per farlo) e dall’altra parte non sai se fidarti di qualcuno che possa fare il lavoro al posto tuo. Ti fai consigliare da esperti o amici, leggi recensioni… e il risultato? Spesso tanta confusione… vero? Ecco qualche consiglio su
– come valutare le offerte viaggi
– cosa pretendere dal tuo agente di viaggi
– come interpretare le recensioni.

Viaggiare da soli: perché e dove

Alcuni decidono di intraprendere un viaggio per ritrovare se stessi o per prendersi una pausa dalla quotidianità e dagli altri, magari prima di affrontare un cambiamento nella propria vita.
Viaggiare da soli è un’esperienza che ti permette di entrare davvero in contatto con quello che sei e che ti piace. Se anche tu senti l’esigenza di un viaggio in solitaria, continua a leggere: ti spiego perché lo consiglio a tutti (almeno una volta nella vita!) e ti propongo dove andare.

Piccole Antille: quale isola scegliere?

Il vero affezionato dei Caraibi sa che ogni isola è diversa dalle altre e che per apprezzarle è necessario anche visitarle in modo diverso.
In questo articolo ti spiego le caratteristiche differenzianti che possono rendere diversa l’esperienza di viaggio in ciascuna isola delle Piccole Antille e che devi quindi prendere in considerazione se vuoi scegliere al meglio la meta della tua prossima vacanza. Ognuna ha le sue specificità, la sua cultura ed offre qualcosa di unico.

Viaggio in Islanda: come scegliere le tappe del tuo fly and drive

La migliore soluzione per un viaggio in Islanda è sicuramente la formula Fly and Drive, che prevede di noleggiare un’auto e di spostarsi autonomamente tra una tappa e l’altra, con alloggi già prenotati.
L’itinerario è personalizzabile ma va pianificato con cura.
Questo non limiterà la tua libertà, perché la scelta accurata delle singole tappe migliorerà decisamente la tua esperienza di viaggio. Scopri perché…

La mia storia: come ti aiuto a scegliere

Nel lontano mese di maggio del 2010 ho iniziato la mia avventura nel mondo del turismo e non avevo idea di quanto sarebbe stato difficile.
Ho dovuto costruirmi un metodo e crearmi delle certezze su cui basarmi. Mi sono specializzata sulla fase di selezione della meta, anziché su un prodotto.
Il mio obiettivo è aiutarti a scegliere a cuor leggero e lasciarti solo la parte bella dell’acquisto: quella dove inizi a sognare e fantasticare sulla tua prossima vacanza!